PROCESSO PRODUTTIVO

The Doors di Pietro Davide Li Vigni a Marsala (Trapani) segue uno specifico iter produttivo atto ad assicurare serramenti di altissima qualità.

1. Sopralluogo e rilevamento misure
L'inizio di un buon serramento, comincia con il sopralluogo in cantiere o abitazione e la rilevazione delle sue misure.
Il tecnico, ha l'arduo compito di valutare attentamente la fattibilità del serramento chiestoci dal cliente, nel fare questo, osserva il luogo dove successivamente collocare l'infisso, e se è il caso, suggerisce eventuali opzioni o prospetta tipologie diverse, consigliando il serramento giusto al posto giusto cercando di migliorare la qualità abitativa.
Una volta concordato il modello e la tipologia dell'infisso, si passa alla rilevazione delle quote, misurando i vani luce, controllando i livelli, verificando le gradazioni degli angoli, controllando i sensi di apertura, e stabilendo l'eventuale posa e tutte quelle pratiche che serviranno alla futura realizzazione dei lavori.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

2 . In cantiere
In questa fase, si consegnano i controtelai e ci si relaziona con tutti gli altri tecnici di cantiere, il muratore, il marmista, l'elettricista ecc, fornendo al bisogno un supporto tecnico in grado di affrontare eventuali problematiche.
Ad esempio: su come eseguire le soglie in marmo, studiandone i battenti, i gocciolatoi, “che successi-vamente avranno il ruolo di drenare l'acqua fuori”, o su come posizionare eventuali controtelai di nuove generazioni, “stabilendone gli accostamenti tra telai e marmi”, o le eventuali passaggio di tubazioni per le tipologie motorizzate e tutte quelle problematiche, dove le risposte devono essere tecniche, precise ed immediate.
Per tanto! la nostra presenza in cantiere diventa di primaria importanza per il buon esito finale del serramento finito.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

3. Progettazione serramenti in 3D
Questa fase, ci permette di visionare ed analizzare un'anteprima, trasformando misure e tipologia del serramento concordato con il cliente, in virtuale grafico 3D, verificandone la fattibilità del serramento stesso, sia in dimensioni, che in carichi date dai pesi del vetro, confrontando le capacita di portate in kg degli accessori e dei profili.
Tale visione completa, permette all'operatore di osservare il serramento finito in tutto il suo insieme, da un calcolo iniziale fatto dal software, che ne inserisce in automatico fori, asole, tasche, in breve, tutte le lavorazioni, quest'ultime devono essere precise con margini di errori a volte decimali, visto che hanno l'importante compito di alloggiare gli accessori come cerniere, serrature, maniglie, chiudiporta, sistemi di fissaggio ecc. Tali componenti movimenteranno l'infisso rendendolo bello, sicuro e funzionale.
Successivamente, il progettista passa alla verifica di angoli, nodi di contatto come “anta/vetro/guarnizioni” verifica il drenaggio dell'acqua piovana negli appositi scarichi, quest'ultima ha un ruolo fondamentale per la salute, infatti entrando dentro le camere dei profili ne lava i residui chimici, dati dai prodotti per la pulizia utilizzati nel tempo.
Una volta completata la programmazione si passa alle certificazioni, preparando tutti i documenti ad essa necessari.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

4. Invio dati e stampe
Il nostro infisso, ormai è pronto per passare alla vera e propria produzione, quindi si inviano i dati alle macchine a controllo numerico, che si occuperanno del taglio e delle lavorazioni che eseguiranno la commessa con tutti i suoi serramenti completamente in automatico.
L'operatore riceverà il cartaceo, “che successivamente rimarrà conservato per le marcature CE”, tali documenti lo portano a conoscenza senza errori e dimenticanze, sulle scelte del cliente e su cosa si è progettato, in modo da poter controllare ulteriormente la richiesta concordata con il cliente e il lavoro progettato.
Di seguito, troverà allegati tutte le informazioni tecniche, dalle misure rilevate in cantiere a disegni grafici del serramento, quote profili, sezioni liste di taglio ottimizzate, distinte complete sui materiali e tutte quelle informazioni tecniche a lui indispensabili per una produzione certa e sicura.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

5. Taglio
La nostra macchina ha 2 unità da taglio che lavorano contemporaneamente sul profilo si portandosi alla giusta quota con un errore decimale “mai raggiungibile con i tagli a quote manuali”.
Tutto questo è accompagnato da un sistema di lubrificazione e raffreddamento con oli vegetali dedicati, che non aggrediscono le vernici, mentre i larghi dischi tagliano tranquillamente grossi profili anche a taglio termico dando come risultato finale angoli precisi ed impeccabili. Una volta tagliato il pezzo, la macchina, “dotata di stampante”, scrive su un'etichetta da incollare sul pezzo che lo andrà ad accompagnare per tutto il ciclo produttivo.
L'operatore utilizza tali informazioni utili, come colore, nome cliente, misura, rif. struttura di cui fa parte ecc, mentre un codice a barre lo rende univoco, per la corretta destinazione ed uso e per il cor-retto assemblaggio del pezzo stesso.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

6. Lavorazioni
Per Lavorazioni, come già detto alla sez. 3, si intendono tutti quei fori, asole, tasche ecc, e quest'ultime devono essere precise con margini di errori a volte decimali, visto che hanno l'importante compito, sia di fissare i vari pezzi del serramento che di alloggiarne gli accessori, più o meno complessi come cerniere, serrature, maniglie, chiudiporta ecc, tali componenti movimenteranno l'infisso, rendendolo bello, sicuro e funzionale.
Questo compito nodale delle lavorazioni, viene affidato ad un centro di lavoro completamente automatizzato, in grado di eseguire tali lavorazioni con approssimazioni al 10° di mm “mai rag-giungibile con macchine a quote manuali”.
Oltre all'esecuzione decimale, l'alta velocità espressa in giri dal motore all'utensile, di cui “frese, punte, dischi, maschiatori ecc”, ne garantiscono un taglio ed una esecuzione perfetta mentre gli oli vegetali di lubrificazione e refrigerazione a lui dedicati, essendo di alta qualità, migliorano ancora tali prestazioni, proteggono le preziosi vernici che il serramento sfoggerà una volta finito.
Tale Qualità rende l'infisso più funzionale, più duraturo e più performante nel tempo.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

7. Protezione sui tagli
Il colore dato dalla vernice, oltre a dare l'aspetto finale al serramento, veste, avvolgendo ogni minuscola parte con uno spessore adeguato, il materiale di cui esso è fatto, cioè L’ALLUMINIO. Questa pellicola data dalla vernice, protegge l'alluminio dagli agenti atmosferici, dalle piogge acide date dall'inquinamento, dalla salsedine, dall'umidità ecc. I tagli, le forature e tutte le lavorazioni eseguite fino ad ora al nostro serramento, sono parte fondamentale sulla qualità del serramento una volta finito, ma queste lavorazioni lasciano l'alluminio scoperto e senza protezione.
Quest'ultimo, reso vulnerabile, si ossida facendo saltare via la vernice, togliendo all'infisso quella bellezza di cui era vestito.
Nella nostra produzione di serramenti, una volta completata le fasi di Taglio e Lavorazioni, durante l'assemblaggio in tutte le parti scoperte o a taglio vivo per intenderci, viene applicato un protettivo anti corrosione o uno specifico incollante a base MS Polimero.
Essi sviluppano un'eccezionale difesa contro gli agenti corrosivi, questa fase, se pur lunga e dispendiosa viene fatta in maniera rimarchevole, visto che lo scopo finale è quello di allungare la vita del serramento, mantenendo tutta la bellezza di sempre.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

8. Assemblaggio
In questa fase il tecnico comincia ad unire i pezzi che andranno a comporre l'infisso. Ad aiutarlo, c'è il materiale consegnatogli in precedenza, che lo seguirà per tutto il processo d'assemblaggio, potendo consultare disegni tecnici, sezioni, liste taglio e quant'altro gli occorre per avere come risultato finale il serramento come lo abbiamo progettato.
Mentre per l'unione dei pezzi, vengono utilizzati accessori come squadrette, cavallotti e viteria tra i migliori in commercio e per non avere infiltrazioni di acqua sia all'interno dei profili.
Purtroppo la loro posizione non in vista rende tale accessorio sottovalutato da molti, pregiudicandone, il lavoro, infatti, tali componenti se non scelti adeguatamente possono ossidarsi internamente ai profili dando vita a degenerazioni del serramento.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

9. Montaggio vetri
L'istallazione dei vetri dentro gli infissi, sembra un compito facile e sottovalutato da molti, mentre ha un ruolo assai importante, infatti non deve essere “solo” alloggiato nella sua sede, ma inserito con una tecnica apposita, che lo baricentra con appositi spessori calibrati confacenti, facendolo gravare sul lato delle cerniere, questo complesso tipo di montaggio evita cedimenti futuri e tutti i fastidi da essi derivati.
Per la scelta delle guarnizioni di tenuta del vetro, si considerano alcuni aspetti, dagli spazzi da riempire al luogo dove varrà esposto il serramento, infatti diversi tipi e soluzioni esterne che vanno dal tipo di materiali ad un connubio di prodotti che cambiano il tipo di tenuta e durabilità nel tempo, argomento da noi sempre tenuto in prima fila, mentre per le guarnizioni interne che hanno ruoli minori, si cerca la tinta più consone in modo da rendere il tutto più bello.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

10. Stoccaggi prodotti finiti
Lo stoccaggio dei prodotti finiti, viene affidato ad appositi scaffali carrellati, quest'ultimi, dotati di appoggi piani in gomma, permettono lo stazionamento temporaneo del serramento finito, senza rischi di graffi o di storture date da appoggi sbagliati o non uniformi. Mentre l'utilizzo di appositi spessori in spugna adesiva vengono applicati tra gli infissi per distanziarli in modo da non sfregare fra di loro.
Gli stessi spessori ci permettono in cantiere di appoggiare i serramenti alle pareti dell'edificio “magari già finiti” senza rischi di graffiature per entrambi i prodotti.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

11. Posa in opera
La posa in opera del serramento, è l'ultima fase prima del suo utilizzo nel tempo e, per tanto, rimane, delicata e da noi eseguita in maniera alquanto meticolosa, in modo che il serramento dia il massimo delle prestazioni per cui è stato progettato e costruito e che tali rimangano col passare del tempo. Ha tale fine, la nostra azienda, utilizza viti, tasselli, ancoranti chimici, guarnizioni espandenti, silicone neutri, incollati e tutti quei accessori per il montaggio, cercati fra i più complessi ed innovativi esistenti nel settore, ed aquistandoli tra le migliori marche, mentre la documentazione che prima aveva l'assemblatore arriva fino in cantiere.
Il tecnico posatore consultando tali documenti potrà destinare il serramento al suo giusto vano luce, visto che gli infissi vengono etichettati con la stanza a cui appartengono o se è il caso, troverà un numero nel controtelaio che lo condurrà al serramento, tutto questo evita perdite di tempo ed elimina gli sbagli di similitudini.
Strumenti come misuratori laser, livellatori e squadratori laser, squadre graduate meccaniche, sono gli strumenti che il tecnico posatore ha a disposizioni oltre ad un supporto organizzativo assai efficiente.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

12. Marcatura CE
La marcatura CE, nasce per salvaguardare l'utilizzatore finale di ogni prodotto commercializzato in Europa, infatti i prodotti che portano tale marchio, dovendo corrispondere a certe caratteristiche costruttive.
Tali caratteristiche, riguardano molteplici argomenti:
Sicurezza: I prodotti, oltre ad essere sicuri meccanicamente, portano il certificato che i mate-riali utilizzati non rilasciano sostanze pericolose per la salute.
Chiarezza: I sistemi hanno le prestazioni dichiarate e certificate “resistenza al carico di Vento, permeabilità all'acqua, trasmittanza termica etc”.
Tracciabilità: Tale sistema prevede la possibilità di poter richiamare o rintracciare i serramenti consegnati in precedenza per eventuali anomalie su alcuni elementi e quindi la risoluzione del problema, a volte! prima che il cliente sene accorga.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

13. Consigli utili
Una volta consegnati i lavori, diamo ai nostri clienti, illustrazioni su come prendersi cura degli infissi per mantenerli efficienti e belli nel tempo, consigliando prodotti e metodi per la pulizia periodica e descrivendo i controlli a verifica della sicurezza.

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo

14. Post vendita
Il nostro servizio di post vendita, prevede 2 anni di garanzia del serramento, ma l'assistenza e l'attenzione e la vicinanza al nostro cliente è alle sue necessità di post vendita sono da noi intenzionate e migliorate ogni giorno, visto che i nostri clienti sono la 1° nostra fonte di pubblicità, pertanto abbiamo suddiviso i tipi di assistenza 3 classi:
A) Collaudo ed istruzioni. B) Assistenza in garanzia. C) Assistenza fuori garanzia.
Vediamo come !
Il tecnico una volta arrivato dal cliente, ne verifica il tipo di servizio assistenza e riempie una modulistica, che in tutti e 3 i casi serve ad avere archivio di quanto operato.
Collaudo ed istruzioni.
Questo servizio gratuito per i primi 2 mesi di messa in servizio dei prodotti, serve ad eventuali ri collaudi del serramento “un 1° collaudo di messa in servizio viene fatto dal tecnico posatore”, tali collaudi ne riverificano il funzionamento assieme al cliente, effettuando prove sulla funzionalità del prodotto, ed al contempo, si istruisce il cliente su come utilizzare al meglio tali funzioni dando i consigli utili.
B. Assistenza in Garanzia.
Intervento è totalmente gratuito con viaggio fino a 10 Km dalla nostra sede, oltre il quale verranno quantificati gli importi e le eventuali spese di trasferta.
C. Assistenza Fuori garanzia
Tale assistenza è totalmente a pagamento e, viene quasi sempre accompagnata da una preventivo ovviamente indicativo, ma che comunque serve al cliente ad avere idea della spesa

The Doors di Pietro Li Vigni a Marsala (Trapani) - processo produttivo